Orizzonte

-

Inseguo il sogno di un sogno
solo perché
quando guardo avanti
molto avanti
ancora più avanti
sul mio viso
viene fuori
questo strano sorriso
vedo
me stessa allontanarsi
scrivo per restare
ho un sapore tra le labbra
lo assaporo, dentro
ma non basta
mi nascondo dalla notte
come un fiore caduto
canto in silenzio
questa nuova poesia
scritta sull’acqua
di un oblio
che sta passando.


Dan Auerbach – Goin’ Home


Annunci

Lo sai cosa dicono della paura?

La maggior parte delle persone sono altre persone, ha detto Oscar Wilde, e ha detto bene. Alcuni consumano la vita alla ricerca di qualcosa che non vogliono; altri si impegnano nella ricerca di ciò che vogliono; altri ancora si perdono.
[Fernando Pessoa, Il secondo libro dell’inquietudine]

 

Stelle

A motivo il vento intona il suo pianto,
notturno, spira forte,
saluta il vecchio giorno
stanco, e danza con la nebbia
come rugiada impazzita
lambendo dolcemente i fiori in fiamme.

Da quell’estate dove il caldo aveva lasciato il posto al gelo di istanti confusi, sciolto su dolci lacrime di vetro spianato. Neppure la notte taceva allora e le stelle ribelli erano tutte esplose tra le sue mani trascinando cristalli spenti sull’asfalto rovente del mattino.
Paura ed angoscia giacevano silenti sul portico, pronti a varcare la soglia. Doveva armarsi di coraggio e un intero esercito di cavalieri si presentò alla porta. Lui aprì leggermente l’uscio e due raggi di sole penetrarono dentro. Un brivido intenso, ma chissà, forse bastava.

A nessuno piace morire.
Lo sai cosa dicono della paura?
Se ti fai tagliare la testa ti passa.


Damien Rice – Delicate


Le sere d’autunno

panchina

Le sere d’autunno mi ricordano te,
è un filo sottile questo ricordo
che emerge come la marea alle prime nubi,
è un angolo strappato dalla memoria,
un biglietto sciupato
scartato da un sorriso.
Ti ricordo triste
con una voglia senza limite
come un vento scatenato
fino ad essere e non essere
come fuoco scolpito sul ghiaccio
con il cuore che si dissolve
lontano, come il tramonto.
Adesso direi ma non saprei,
come un lampo nella notte
sembri vita.