Passione d’inverno

Hana Sasaki – book cover
http://yukoart.com

Avresti potuto colpirmi
da entrambi i lati
con quel sorriso che sa di libertà
ero il tuo bersaglio
con occhi e mani tremanti
ma quanta pena per una sola idea
quanto peso per un solo sogno
è l’angoscia che divora
in ordine
prima il cuore, poi l’anima
impotente allora
ingoia le tue forze
affronta il tuo silenzio
congela il tuo sangue
e torna da dove sei venuto.

Contatore per sito
Questo articolo è stato pubblicato in Rapsodie ed etichettato .

6 commenti su “Passione d’inverno

  1. lesfaitsplumes ha detto:

    J’adore cette photo !

    "Mi piace"

  2. digito ergo sum ha detto:

    avrebbe potuto. sì. ma il futuro non si costruisce coi “se” o coi “ma”. il passato, men che meno. il mondo è pieno di condizionali, congiuntivi e congiuntivi imperfetti.

    "Mi piace"

  3. Dino Veniti ha detto:

    Fa paura amare, vero?

    Piace a 1 persona

  4. tachimio ha detto:

    Molto piaciuta cara ,soprattutto la veemenza della chiusa. Un abbraccio. Isabella

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.