So che ci sei ancora

Sea and Sun – Max Ernst

 

So che ci sei ancora
e che ti aggiri tra i miei pensieri
sotto falso nome,
sei tornata tante volte
e mai una volta in tante volte
sei apparsa come un’ombra
tra i raggi di sole assopiti
sotto il nostro vecchio pino.

Avanzi anche ora
un passo dopo un altro
nel cuore della notte
col silenzio più cupo
e senza alcun timore
come rughe tra le foglie
rompi questa illusione infondata
che prima o poi svanirà.

 


Contatore per sito

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in Rapsodie ed etichettato .

3 commenti su “So che ci sei ancora

  1. plredi ha detto:

    Anche io sono assolutamente certo che Lei c’è ancora , io la sento :
    ma Lei non lo sa.

    Mi piace

  2. cormi57 ha detto:

    Anch’io tante volte mi sorprendo a chiedere: “Ma dove siete andati? …vi sento tanto lontani…”

    Mi piace

  3. tachimio ha detto:

    Bella, bella. Complimenti mia cara. Isabella

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.