Almeno non stavolta

Ora lo so di certo e per sempre, per quanto abbia cancellato del nostro ridestato amore: la sua memoria è ancora lì.
[Kenneth Rexroth – In Defense of the Earth]

 

Koska - Flickr

Koska – Flickr

 

Sorrido e poi rido
ma il solito peso
ecco che arriva
e sequestra l’illusione
non è lo star bene
o lo star male
che mi salverà
almeno non stavolta.

 


Questo articolo è stato pubblicato in Rapsodie ed etichettato .

3 commenti su “Almeno non stavolta

  1. beebeep74 ha detto:

    e cosa sarà a salvarti?

    "Mi piace"

  2. brigi1969 ha detto:

    Chi desidera davvero la salvezza? Chi è disposto ad allontanarsi dalla fonte di dolore? Chi riuscirà a strapparsi da ciò a cui si sente irrimediabilmente legato/a?
    Forse -e dico forse- la salvezza può posarsi nella mano di chi non la tiene chiusa. Solo quando l’apriremo, come unguento potrà disinfettare i tagli provocati dalle nostre stesse unghie conficcate dall’ostinazione.
    Il dolore non sana, è vero, ma a volte salva! Salva dall’insensibilità che cerca d’insinuarsi per toglierci la capacità di posare ancora la nostra intenzione sulla bellezza, sotto qualsiasi forma essa si accosti…
    Un caro abbraccio.
    Brigi

    Piace a 1 persona

  3. newwhitebear ha detto:

    dalle stelle – riso – alle stalle – star male-
    Sereno pomeriggio

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.