16 commenti su “L’approdo [di Primo Levi]

  1. Pingback: L’approdo :: Primo Levi | Mondflecken ☉ pastiche

  2. Gilgamesh, l’erore invincibile, che aveva sconfitto perfino il mostro Humbaba, va in cerca della Pianta della Generazione, la Pianta della Vita Eterna. Approda ai confini del Mondo, la’ dove risiede l’unico uomo a cui gli Dei hanno concesso l’immortalita’, l’unico uomo che e’ sopravvissuto al Diluvio Universale: Utnapistim. Lo trova disteso a terra, con il viso rivolto al cielo, intento a contemplare l’Infinito.
    Felice l’uomo che al tramonto della sua vita riesce a distendersi sul prato col viso rivolto al Cielo.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...