Ad un passo dal buio

Il segno della giovinezza è forse una magnifica vocazione per le facili felicità.
Albert Camus

Cattura

 

Ricordo
che qualcuno stava dicendo
qualcosa
su come vivere la vita
di come volare tra le stelle,
ricordo appena
le sue parole
qualcosa che non posso inventare
né immaginare
era reale.

Ricordo
che parlavano del nulla
il destino di chiunque
in un giorno perso
in un punto morto del mondo
dove l’arte di perdere
era difficile da imparare
ma rispondere al silenzio
quello si, bastava
per tradire l’ultimo pensiero.

Eppure
né la vita, né la vita intorno a me
hanno capito – e il tempo
ha fatto la sua parte,
ha compiuto il suo dovere.
Ricordo, solamente…oggi
che socchiudo la porta
per spiare quell’ombra
che avanza piano piano
ad un passo dal buio.