Prigioniero del sole

joan-miro-the-red-sun

Dimenticato
sopra un cielo nero
mai pronunciato,
nel tempo ristretto
di un batter d’occhio
vive, bloccato
tra originali rette
di boccioli in fiamme.

Nel nulla – sta,
in uno spazio solitario,
dove il nero è più nero
e lì rimane a guardare
senza parlare
e con l’audacia della luce
gravemente, cela
le seconde stelle.

Questo articolo è stato pubblicato in Rapsodie ed etichettato .

Un commento su “Prigioniero del sole

  1. lilasmile ha detto:

    Parole stupende che celano voglia di qualcosa di bello..

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.