Impronte sul cielo

10308357_10203124489544729_3008408735725349203_n

Perché tu possa ascoltarmi,
le mie parole
si fanno sottili, a volte,
come impronte di gabbiani sulla spiaggia.

In amicizia ti dico che ciò che più amo è l’intelligenza, perché l’audacia e l’onestà di una persona a volte non giovano al dialogo.
Oramai sono cresciuta.
Sono cresciuta quel giorno che ho appreso quel che gli antichi greci ignoravano: l’incertezza!
Saper discernere è un’esclusiva tutta giovanile. Solo l’innocenza può permettersi di credere che sia possibile agire sempre in accordo con princìpi inamovibili.
Adesso magari mi fermo a guardare due uomini al bar e rimango lì indecisa su chi devo osservare: quello che paga o quello che beve. Al chiarore incerto che il globo diffonde, l’espressione dei loro visi sembra uguale. Perfettamente.

Un uomo che coltiva il suo giardino, come voleva Voltaire.
Chi è contento che sulla terra esista la musica.
Chi scopre con piacere una etimologia.
Due impiegati che in un caffè giocano in silenzio a scacchi.
Un artigiano che pensa ad un colore e ad una forma.
Chi accarezza un animale addormentato.
Chi giustifica o vuole giustificare un male che gli hanno fatto.
Chi è contento che sulla terra sia esistito Stevenson.
Chi preferisce che abbiano ragione gli altri.
Tali persone stanno salvando il mondo.

Il gabbiano attraversa in volo la lunga linea della scogliera.
Il cielo è grigio anche se è ancora estate.
È il mattino presto che adora la foschia e così rende impreciso il limite delle cose.
“Non si può sparare alla luna” mi dico, “neppure fiondandosi nel cielo…libero”.
I miei pensieri col passare delle ore prendono forma e io penso che siano la realtà.
Quella stessa che viaggia sempre con un sospiro.
Così ci sono sogni che uccidono il sonno e viaggiano sempre con le menzogne.
Quelle stesse che accompagnano sempre un sorriso.

Si sa, la parola è un’ala del silenzio.
Sembra che gli occhi ti sian volati via
e che un bacio ti abbia chiuso la bocca.

Non immagini neanche quanto sia facile iniziare una guerra e quanto invece sia difficile finirla.

 

2 commenti su “Impronte sul cielo

  1. Sedicente ha detto:

    L’ha ribloggato su Sedicente.

    "Mi piace"

  2. mfantuz ha detto:

    Veramente una bella impronta i tuoi pensieri.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.